Top

 (+39) 0532 1915969 - (+39) 0434 1855191

Con settimane di anticipo il celebre servizio di messaggistica è diventato gratuito a vita, inviando più di una notifica che ha generato confusione negli utenti!

In queste ore molti utenti stanno ricevendo varie notifiche che li avverte del cambiamento contrattuale del servizio di Whatsapp, molti hanno prima ricevuto un messaggio che iniziava con "Siamo spiacenti! abbiamo modificato il tuo account. Il servizio scadrà..." seguito dalla data di scadenza del programma legato al proprio abbonamento.

Ma poco dopo è arrivato un altro messaggio che invece dice che il servizio di Whatsapp sarà a vita! Erano settimane che circolava la voce che la app sarebbe divenuta gratuita e bisogna dire che nessuno si aspettava che sarebbe avvenuto così presto. Avvertiamo subito che non sono previsti rimborsi, quindi se avete pagato un abbonamento annuale, triennale o quinquennale anche il giorno prima non rivedrete i vostri soldi, parliamo comunque di cifre irrisorie ( il piano annuale, che era quello più usato, costava 89 centesimi). Le piattaforme interessate sono tutte da Android a iOs.

Sicuramente i concorrenti già free come Telegram avranno una carta in meno da giocare per poter guadagnare mercato, sebbene abbiano altre funzionalità molto interessanti non ancora presenti in Whatsapp.

Per poter vedere l'effettivo cambiamento vi basterà andare in impostazioni -> Account -> Info pagamento e vi comparirà la scritta nel campo "Scadenza del servizio" : "A vita". Buone conversazioni!