Top

 (+39) 0532 1915969 - (+39) 0434 1855191

È stata individuata una botnet composta da sistemi Mac OS.

Generalmente i sistemi Mac vengono indicati come maggiormente sicuri rispetto ai sistemi Windows, a riprova che non sempre questa affermazione è vera è la scoperta di alcuni ricercatori di una rete di computer zombie composta da Mac OS.

I computer sono stati infettati da codice maligno presente in versioni pirata di software come Adobe Photoshop CS4 e iWork ’09 diffuse sul circuito BitTorrent, il trojan in questione ha il nome “iServices.a”.

La conferma viene da Symantec che sottolinea come questa botnet sia composta solo da sistemi operativi Apple e servirebbe a portare a termine attacchi di tipo DoS. Il malware inoltre sarebbe basato su architettura P2P, metodo di controllo molto diffuso ultimamente un esempio su tutti Conficker.

Ricordiamo che nel 2006 sfruttando una falla di PHP nel sistema Apple era stata creata un’altra rete di computer fantasma.