Top

 (+39) 0532 1915969 - (+39) 0434 1855191

13

Ott 2016

Categoria: Blog

Uno degli strumenti di marketing che consigliamo per i nostri clienti è Facebook ADS. La domanda che spesso ci pongono è: "perchè usarlo invece di altri strumenti?", in realtà non si deve usare al posto di altri mezzi di comunicazione, ma integrarlo e qui vi spieghiamo perchè.

Il principale vantaggio di Facebook ADS è che può vantare una base di dati personali specifica legati agli utenti e veramente immensa. La profilazione dell'utenza di quasi un miliardo e mezzo di persone (scriviamolo in cifre per renderlo ancora più incisivo 1.500.000.000 ) è veramente una fonte importantissima di informazioni grazie allla quale possiamo crerare delle inserzioni mirate e precise.

Spieghiamoci meglio: ogni volta che un utente si connette ad altre persone o ad altri "oggetti" come: aziende, luoghi, contenuti multimediali, passioni, pagine, personaggi famosi... sta dando a Facebook una informazione molto preziosa, perchè sta dicendo qualcosa di sè anche intimo, ma che comunque lo descrive con precisione.
Quindi se noi diciamo a FB che ci interessa l'informatica, quando apriremo il social network magicamente vedremo inserzioni di Facebook ADS che riguardano il nostro interesse per l'informatica.

Questo quindi apre un potenziale enorme alle aziende che vogliono crescere, perchè le nostre inserzioni verranno viste solo dalle persone che rientrano nel target che abbiamo specificato in base ai dati anagrafici, alle connessioni, alle azioni e alle relazioni delle persone che si connettono con Facebook.

Con la pubblicità cartacea non possiamo sapere a chi finirà il volantino costosamente stampato, quindi se siamo un ristorante di sushi la nostra pubblicità andrà anche a persone che magari non verranno mai da noi, perchè in una fascia di età sbagliata, o magari perchè non gli piace il pesce crudo. Impostando invece delle inserzioni Ads che riguardano una certa zona geografica, una specifica fascia di età, interessi come il sushi o il pesce (ad esempio) andremo invece a interessare solo persone che realmente possono diventare nostri clienti.

Questo strumento comunque non deve essere l'unico ad essere utilizzato, ricordiamoci che le persone cercano i prodotti e i servizi anche nei motori di ricerca, come Google o Bing, dove devono ottenere delle risposte specifiche alle loro domande. Quindi mentre nel caso di Facebook si compie una azione verso l'utenza, andando a mostrare loro un prodotto/servizio che potrebbe interessare perchè rientra nei suoi interessi, con i motori di ricerca si ragiona al contrario, si risponde ad una azione dall'utente verso di voi.

Quindi se volete far crescere il vostro business, contattateci e strutturiamo assieme la vostra strategia di comunicazione migliore, sia social che con altri mezzi di comunicazione!


Compila il form per richiederci informazioni o un preventivo per la tua azienda

Powered by ChronoForms - ChronoEngine.com

 

Login